TARIFFE E ORARI
Area di Malga Costa e Cattedrale Vegetale

Orari
Novembre, dicembre, gennaio e febbraio: tutti i giorni dalle 10 alle 17
Marzo, aprile, maggio, ottobre: tutti i giorni dalle 10 alle 18
Giugno, luglio, agosto, settembre: tutti i giorni dalle 10 alle 19
Chiuso il 25 dicembre
Gli orari sono indicativi e possono essere anticipati o posticipati secondo le condizioni atmosferiche. In occasione degli eventi l’accesso all’Area di Malga Costa potrebbe essere possibile solo con il biglietto dell’evento. Al di fuori degli orari sopra indicati l’Area di Malga Costa è chiusa al pubblico.
In caso di condizioni meteorologiche particolarmente avverse, in particolare nel periodo invernale, l’Area di Malga Costa e della Cattedrale Vegetale può essere soggetta a chiusura; in tal caso si consiglia di verificare l’apertura contattando i seguenti numeri telefonici: 

 

t. +39 0461 761029 (Malga Costa) 
t. +39 0461 751251 (Spazi LivioRossi)

Tariffe di ingresso
• Ingresso intero: € 7,00 a persona
• Ragazzi 11 - 16 anni: € 4,00 a persona
• Bambini fino ai 10 anni e persone diversamente abili: ingresso gratuito
• Residenti Borgo Valsugana: biglietto obbligatorio gratuito da ritirare presso l’entrata dell’Area di Malga Costa
• Ingresso ridotto: Soci FAI, possessori del biglietto intero di MUSE, Mart (MartRovereto, Casa d’Arte Futurista Depero, Galleria Civica di Trento), Castello del Buonconsiglio, Castel Thun, Castel Beseno, Castel Stenico, possessori tessera “Amici del Mart”, possessori di Individual membership MUSE, possessori tessera Club Vantaggi Trenta

Il percorso ArteNatura è aperto alla visita tutto l’anno. Nel periodo invernale la visita ad Arte Sella ha inizio presso Malga Costa. 

Arte Sella - The contemporary mountain

 

AREA MALGA COSTA E CATTEDRALE VEGETALE

 

Dopo aver terminato il percorso ArteNatura, una volta sulla strada provinciale, si prosegue costeggiando degli ampi prati e degli alberi secolari. Arrivati a Malga Costa, dopo aver visitato l’esposizione annuale, si continua tra il sentiero nel ricco bosco della Val di Sella per accedere alla magnifica Cattedrale Vegetale, opera monumentale realizzata nel 2002 dall’artista italiano Giuliano Mauri, e le altre installazioni che costituiscono il nucleo centrale del percorso espositivo di Arte Sella.

Malga Costa: Si tratta di un edificio rurale che anticamente veniva usato dai pastori, in primavera o in estate, per l'allevamento dei bovini e per la produzione di formaggi e burro. Nel 1998, gli organizzatori di Arte Sella hanno deciso di utilizzare questo edificio e di trasformarlo in sede di "Arte Sella Documentazione". Grazie a questa innovazione, ogni anno i visitatori possono conoscere la manifestazione non solamente esplorando il percorso ARTENATURA, ma partecipando anche a dei concerti, a delle rappresentazioni teatrali, a dei laboratori creativi e a delle esposizioni fotografiche. 

 

 

PERCORSOARTENATURA

 

Nel bosco della Val di Sella il visitatore può apprezzare un itinerario raro e gratificante: il PERCORSO ARTENATURA. Si tratta di un sentiero che si allontana dalle tradizionali classificazioni escursionistiche, ma che non mancherà di far vivere a chi lo percorre un viaggio indimenticabile attraverso la natura ed i suoi rumori, attraverso l’arte ed i suoi colori. La scoperta di un bosco vivo e non contaminato, di pietre odorose di muschio e di alberi maestosi, vi faranno assaporare ancora di più il fascino e l’armonia delle opere che dal 1986 nascono, vivono e muoiono in questi luoghi di incontestabile bellezza.
La partenza del percorso ARTENATURA si trova vicino al ponte della Strobela, sul torrente Moggio.
Le opere si trovano lungo un sentiero forestale che si estende per circa due chilometri sul versante sud del monte Armentera. 
Camminando lungo una stradina sterrata, il visitatore può ammirare sia delle installazioni lungo il sentiero che delle opere nascoste nelle meraviglie del bosco. Ed è sempre seguendo questo cammino che si arriva all’opera di Matilde Grau, “Intersticios”, che marca il cambiamento di percorso. Inoltrandosi dunque in una stretta via in terra battuta molto suggestiva si arriva al biotopo, che possiede un interessante stagno alpestre in cui spesso gli artisti di Arte Sella hanno lasciato la loro impronta.

 

SPAZI LIVIO ROSSI

 

A fianco delle attività in Val di Sella l’associazione gestisce dal 2006 uno spazio del centro storico di Borgo Valsugana. L'edificio, di notevole valore architettonico, è situato lungo il corso principale del paese. Arte Sella, volendo valorizzare nuovamente questo spazio anche a favore della comunità, lo ha organizzato con la finalità di animare un luogo che per propria natura offre diversi spunti e diverse possibilità: gli Spazi livioRossi sono così diventati un centro espositivo permanente curato da Arte Sella.
 

 

" Partendo da Borgo Valsugana, saliamo con l’auto la strada della Val di Sella, seguendo le indicazioni per “Arte Sella” fino al parcheggio che si trova a circa 500 m dopo l’Hotel Legno. Sull’altro lato della strada inizia il percorso Arte Natura. Attraversa il bosco sul versante settentrionale della piccola valle, e dopo pochi passi troviamo già le prime opere d’arte tra gli alberi, inserite nel bellissimo paesaggio naturale.

Il sentiero esce dal bosco e raggiunge un area pic nic con panche e tavoli di legno. Da qui seguiamo la strada asfaltata che prosegue in leggera salita verso l’interno della valle, fino a raggiungere Malga Costa. Siamo arrivati al centro del parco Arte Sella [...] possiamo conoscere da vicino le opere di legno più imponenti ed interessanti, tra cui anche la famosa cattedrale vegetale di Giuliano Mauri.

Chi si interessa di arte e natura, trova in Val di Sella un posto di eccezionale bellezza. Abbiamo visitato Arte Sella a primavera, ma l’esposizione è accessibile quasi tutto l’anno, mostrandosi sempre in una cornice diversa, fatta dai colori della natura propri di ogni stagione. Per la via del ritorno, seguiamo la stradina asfaltata che ci riporta dritti al parcheggio.

(AT)

 

Punto di partenza: Parcheggio in Val di Sella (dopo Hotel Legno)
Segnavia: Percorso Arte Natura, Malga Costa
Provato nel mese di: aprile 2015
Lunghezza del percorso: circa 10 km (incluso il percorso a Malga Costa)
Tempo impiegato: da 3 a 5 ore con pause e visita delle opere d’arte
Dislivello: 180 m
Altitudine: tra 860 e 1.020 m s.l.m.

 

Fotografie e testi sono di proprietà del sito www.artesella.it:

 

Anche per il  2018

siamo convenzionati ufficialmente con

Arte Sella!

I nostri Ospiti potranno entrare ad Arte Sella gratuitamente o con riduzioni usufruendo di 100 voucher

(fino ad esaurimento) 

IL PICCOLO PRINCIPE  CAMERA COLAZIONE E RELAX

Vicolo Busarello 10, Bieno Tel 340.3134256 | info@bbilpiccoloprincipe.com

  • Facebook - Grey Circle
  • TripAdvisor - Grey Circle
  • Instagram - Grey Circle
  • Twitter - Grey Circle
  • Google+ - Grey Circle
  • YouTube - Grey Circle
  • Pinterest - Grey Circle
This site was designed with the
.com
website builder. Create your website today.
Start Now
arte sella.jpg